PREZIOSA YOUNG 2020 A PADOVA

Il Gioiello contemporaneo si tinge di rosa. PREZIOSA YOUNG, in tour le opere delle artiste vincitrici. Dopo Firenze, Barcellona, infine Padova.

 

All’Oratorio di San Rocco di Padova, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune, l’ultima tappa della mostra delle vincitrici del concorso PREZIOSA YOUNG, che vede protagoniste 7 giovani artiste emergenti selezionate da una giuria internazionale per le loro capacità inventive nei materiali utilizzati, nelle tecniche impiegate, nella proposta di concetti e design innovativi. Visitabile a Padova dal 9 ottobre fino al 7 novembre, la mostra è stata già ospitata ottobre e novembre 2020 dalla Galleria del Palazzo Coveri di Firenze e a gennaio 2021 a Barcellona dalla Hannah Gallery.

“Ognuna delle artiste selezionate ha una sua peculiarità, una sua specificità, e ognuna ha presentato un progetto da cui si evince l’originalità e la qualità della ricerca alla quale sta lavorando. I lavori che presentano interpretano in modo impeccabile le tendenze e il modo di sentire del mondo contemporaneo.

Tre le tematiche, tre i fili conduttori sotto cui riunire i pezzi in mostra: Gioiello Psicologico, con i lavori di Chia-Hsien Lin, Dongyi Wu e Zihan Yang; i Gioielli Ibridi, di Elwy Schutten e Marie Masson; il Gioiello Etico con i lavori di Rachael Colley e Jess Tolbert. » – dichiara il curatore Gió Carbone.

Il concorso, indetto da LAO, Le Arti Orafe Jewellery School, dal 2008 è una competizione internazionale per promuovere le giovani generazioni e incentivarne la creatività. Le sette artiste protagoniste di questa grande mostra itinerante concorrono inoltre per l’assegnazione di due premi speciali messi in palio dalla scuola: un soggiorno a Firenze di tre mesi in veste di “artista residente” offerto da LAO – che quest’anno non è stato possibile assegnare a causa delle misure restrittive conseguenti alla diffusione della pandemia Covid-19 – ed uno spazio espositivo gratuito alla fiera di Monaco Inorghenta2021, vinto da Zihan Yang.

È stato realizzato un catalogo con tutte le opere in mostra. Ai testi ha collaborato Alice Rendon, docente di storia del gioiello contemporaneo presso LAO.

 

Oratorio San Rocco

9.30 – 12.30  |  15.30 – 19.00

via S. Lucia, Padova