Mostra di fine anno 2018

L’annuale mostra di fine anno della scuola LAO – Le Arti Orafe si terrà giovedì 28 giugno ore 19.00.

L’allestimento prevede una selezione di lavori realizzati dagli studenti delle diverse specializzazioni offerte da LAO: oreficeria, disegno del gioiello, CAD, incisione, incassatura, smalti.

Le mostre saranno ospitate, oltre che nei locali della scuola, anche nei laboratori e nelle sale espositive dell’azienda di lavorazione marmi e mosaici CFC, che da oltre 50 anni ha sede nel complesso degli Artigianelli, nel cuore dell’Oltrarno fiorentino.

LAO e CFC collaborano anche per la realizzazione del primo corso di mosaico fiorentino che inizierà nel prossimo mese di ottobre nei laboratori di CFC e nelle aule di LAO.

Oltre agli elaborati degli studenti dei vari corsi, la mostra ospita due “eventi collaterali”: il primo riguarda la collezione realizzata dall’artista Qian Wang, che manipolando e colorando vari formati di pasta ha realizzato una serie di fantastici gioielli. Il progetto “Io non cucino pasta, io realizzo gioielli!”, è il risultato di un periodo di soggiorno come artista in residenza che LAO ha conferito come premio alla giovane artista di origine cinese, selezionata durante il concorso internazionale “PREZIOSA YOUNG”, come parte della manifestazione “Florence Jewellery Week” 2017.

L’altro momento ospite riguarda la presentazione delle  medaglie a soggetto botanico realizzate nell’ambito del progetto europeo Erasmus+ “Campo dei Miracoli”, promosso a Firenze dall’Associazione “Per Boboli”, dall’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini, e dall’Associazione Trisomia 21 ONLUS, che coinvolge persone con sindrome di Down in attività inclusive e partecipative legate al mondo dei giardini storici. I partecipanti al progetto hanno prima disegnato e poi realizzato nei laboratori e sotto la guida degli istruttori LAO i modelli in cera che sono stati poi fusi in bronzo.

Saranno inoltre presentate le immagini fotografiche frutto della collaborazione tra gli studenti delle classi di oreficeria di LAO e gli allievi della Fondazione Studio Marangoni di Firenze

Il direttore della scuola Giò Carbone descrive così l’evento: “I lavori esposti illustrano il lavoro di studio, ricerca e apprendimento individuale e collettivo che quotidianamente si svolge nelle aule e nei laboratori LAO. Tuttavia, ogni gioiello, ogni disegno, riflette le capacità di elaborazione del proprio autore, le sue personali preferenze, i suoi gusti, la sua cultura di origine, e soprattutto l’entusiasmo e la creatività proprie di ogni studente. La scuola, con i propri docenti e gli istruttori, con i suoi programmi e le sue strutture organizzative, offre agli studenti l’occasione e la possibilità di migliorare le proprie competenze e conoscenze. La scuola non promette il cielo, indica strade”.

 

Dove/quando

Nelle sedi di LAO e nei laboratori di lavorazione marmi CFC.

Complesso degli “Artigianelli”, Via dei Serragli 104, Firenze.

Giovedì 28 giugno, dalle ore 19.00.

www.artiorafe.it  – 055 055 22 80 131