Gli artigiani e le maestranze per l’ultima giornata di Preziosa Florence Jewellery Week 2017

Una vera e propria festa quella di domenica 28 maggio che ha chiuso Preziosa Florence Jewellery Week 2017! Nei cortili e nei laboratori della scuola LAO-Le Arti Orafe, infatti, sono andate in scena le dimostrazioni di artigiani e maestri: dalle tecniche di lavorazione del gioiello come incisione a bulino, incassatura e taglio delle pietre al mosaico fiorentino, incisione di cammei, la formatura della lastra e forgiatura anticlastica, fino ai laboratori dell’Atelier degli Artigianelli e un laboratorio di giardinaggio rivolto ai bambini organizzato dall’Associazione Paesaggi e Giardini.

Studenti, visitatori e famiglie hanno partecipato attivamente alle dimostrazioni e alle attività organizzate, trasformando un momento di didattica in una vera e propria giornata festosa. Una formula questa che piace moltissimo sia agli studenti che ai visitatori che con curiosità e ammirazione si sono soffermati ad osservare il lavoro dei maestri artigiani all’opera. Un’esperienza che ha coinvolto e divertito anche i bambini presenti.

Non sono mancate le sorprese come la cena a buffet con piatti e portate cucinate dagli studenti della scuola, alcuni dei quali hanno potuto far assaggiare i piatti tipici dei loro paesi e delle loro regioni. E non è mancata neppure la musica con il concerto di musica rock della band “Venus in punk”, che vede tra i membri un docente di LAO-Le Arti Orafe.