Al via Preziosa Florence Jewellery Week 2017: tanti gli ospiti e i visitatori presenti

E’ finalmente cominciata Preziosa Florence Jewellery Week 29017: il 24 pomeriggio sono state inaugurate tutte le mostre nelle varie location situate nell’Oltrano, la Galleria Botticelli,  il Museo Palazzo Coveri e  il Museo Bellini.  Presenti molti degli artisti come Pernilla Sylwan, del gruppo svedese LOD, la cui mostra, curata da Inger Wastberg è visitabile alla Galleria Botticelli. La serata poi è continuata a Palazzo Coveri per poi concludersi con tutti gli artisti, gli organizzatori e moltissimi ospiti al Museo Bellini dove sono allestite le mostre di Robert Baines, Arata Fuchi, Sybille Umlauf, Tasso Mattar e Danni Schwaag e quella degli artisti iraniani curata da Kevin Murray.

Tra i visitatori abbiamo avuto il piacere di avere l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Firenze Cecilia Del Re e tre dei vincitori del concorso Preziosa Young 2017, Shachar Cohen, Qian Wang e Xiaodai Huang.

Preziosa non poteva iniziare meglio!

La settimana continuerà con le conferenze che avranno luogo oggi e domani alla Sala Capitolare del Chiostro della chiesa di S. Spirito per poi concludersi domenica con una  giornata dedicata all’artigianato. Negli spazi della scuola verranno infatti organizzate dimostrazioni ed esposizioni di artigiani. Molte le maestranze e che si esibiranno: dalle tecniche di lavorazione del gioiello come incisione a bulino, incassatura e taglio delle pietre al mosaico fiorentino, incisione di cammei, la formatura della lastra e forgiatura anticlastica, fino ai laboratori dell’Atelier degli Artigianelli e un laboratorio di giardinaggio rivolto ai bambini organizzato dall’Associazione Paesaggi e Giardini.