LAO a “Klimt Experience”: creazioni ispirate all’opera del famoso artista

LAO-Le Arti Orafe sarà presente all’interno dell’evento multimediale “Klimt Experience”, prodotto da Crossmedia Group, dal 3 al 19 marzo prossimi, nella Chiesa di Santo Stefano al Ponte.

Klimt Experience” sarà inoltre visitabile fino al 1 maggio.

LAO espone una selezione di creazione orafe ispirata all’opera di Gustav Klimt, enigmatica, sensuale e unica, e realizzate da Giga Gelovani, artista georgiano e studente della scuola.

I gioielli di Giga sono realizzati in argento, e impreziositi con minuti e preziosi smalti a fuoco di grande fattura, tecnica nella quale l’artista georgiano è uno specialista raffinatissimo.

Negli stessi giorni, nel chiostro della Chiesa sconsacrata, oggi spazio espositivo, si alterneranno alcuni studenti di LAO, in dimostrazioni dal vivo di tecniche orafe come l’incassatura, la modellazione in cera, l’incisione, per coinvolgere il pubblico nelle molteplici fasi delle lavorazioni in cui si combinano tradizione artigianale e nuove tecnologie, elementi che hanno ispirato anche la Secessione viennese, movimento artistico di cui Klimt fu il principale rappresentante.

Vi aspettiamo numerosi!

“Non c’è nulla così speciale da vedere quando mi si guarda. Sono un pittore che dipinge giorno dopo giorno, dalla mattina alla sera: immagini figure e paesaggi, più raramente ritratti.” (G. Klimt)

Giga Gelovani, argento e smalto.